Il nostro studio è dotato di protocollo anti-COVID.

Prenota

Sintomi e cause del dolore al ginocchio

Il dolore al ginocchio è uno dei problemi muscolo-scheletrici più comuni.
Le sue cause scatenanti dipendono da familiarità, età, obesità, interventi chirurgici pregressi, traumi e attività manuale pesante.

Alcuni studi dimostrano, infatti, come sia più diffuso nella fascia d’età superiore ai 50 anni.

Il dolore si manifesta in fase iniziale con disturbi intermittenti e fasi asintomatiche, senza apparente causa scatenante, tra cui:

  •  dolori all’inizio del movimento
  •  dolori da affaticamento
  •  dolori mentre si salgono (soprattutto) o scendono le scale
  •  breve rigidità mattutina

Tutti questi sintomi, se non riconosciuti per tempo e curati, sono destinati a peggiorare. L’artrosi del ginocchio è una malattia degenerativa progressiva che può essere trattata partendo da una diagnosi accurata, fondamentale per intraprendere un trattamento di tipo conservativo o, nei casi più gravi, valutare l’intervento chirurgico.

Dolore al ginocchio: diagnosi

Con un esame clinico obiettivo il chirurgo può localizzare il dolore, capire in quali occasioni si manifesta e quali sono le attività che lo aggravano.

Alcuni segni clinici riconducono il dolore all’artrosi del ginocchio, come:

  • il gonfiore dell’articolazione
  • la zoppia
  • l’instabilità del ginocchio
  • la rigidità del ginocchio
  • gli scrosci articolari

Una volta effettuata la diagnosi, si stabilisce il percorso terapeutico che prevede le terapie conservative nelle fasi precoci dell’artrosi di ginocchio sino all’intervento chirurgico per le fasi più avanzate.

Trattamento dell’artrosi al ginocchio

Esistono diverse terapie conservative, il cui scopo è migliorare la condizione del paziente tenendo sotto controllo il dolore e ritardare l’intervento chirurgico.

Tra queste:

  • terapie con sostanze antinfiammatorie, ad esempio cerotti/creme con FANS, crema con capsaicina, arnica
  • infiltrazioni con cortisonici
  • infiltrazioni con acido ialuronico
  • terapia rigenerativa con PRP (plasma ricco di piastrine)
  • terapie con cellule mesenchimali (cellule del midollo osseo e cellule adipose)
  • fisioterapia, affiancata da attività a basso impatto come il nuoto o la cyclette.

L’intervento

Se l’artrosi del ginocchio è già in fase acuta e causa un peggioramento significativo della qualità della vita di tutti i giorni, è opportuno valutare l’intervento chirurgico con l’impianto di una protesi.

Con le più innovative tecniche chirurgiche, come la chirurgia robotica, protocolli riabilitativi accelerati (Fast Track) e impianti di ultima generazione, si offre al paziente un rapido recupero funzionale, l’intervento protesico permette di alleviare il dolore, recuperare la funzionalità del ginocchio e ritornare ad eseguire le normali attività di vita quotidiana.

Se soffri di dolore al ginocchio e vuoi saperne di più sulle possibili cure, lascia i tuoi dati e ti ricontatteremo entro 24 ore

    Clicca qui per la privacy policy

    Privacy Settings
    We use cookies to enhance your experience while using our website. If you are using our Services via a browser you can restrict, block or remove cookies through your web browser settings. We also use content and scripts from third parties that may use tracking technologies. You can selectively provide your consent below to allow such third party embeds. For complete information about the cookies we use, data we collect and how we process them, please check our Privacy Policy
    Youtube
    Consent to display content from Youtube
    Vimeo
    Consent to display content from Vimeo
    Google Maps
    Consent to display content from Google
    Spotify
    Consent to display content from Spotify
    Sound Cloud
    Consent to display content from Sound
    PRENOTA
    PRENOTA