LA CHIRURGIA ROBOTIZZATA

Intervento di protesi parziale
patello-femorale al ginocchio

INTERVISTA CON IL DR. REGAZZOLA
Protesi parziale al ginocchio

L’intervento visto da vicino

In casi rari, l’artrosi si può formare esclusivamente nel comparto anteriore del ginocchio, e quando si manifesta in forma avanzata si consiglia una protesi parziale della parte anteriore del femore (troclea) e della rotula.
L’intervento, eseguito in anestesia spinale o generale, utilizza la tecnica robotica per posizionare in modo accurato e personalizzato la componente femorale, rispettando l’anatomia del paziente.
Il chirurgo pratica un’incisione longitudinale anteriore ad ginocchio di 10 centimetri, mentre il sistema computerizzato viene settato ed esegue una mappatura del ginocchio del paziente, ricostruendolo tridimensionalmente (3D) in tempo reale. Il chirurgo posiziona quindi la componente femorale, che viene ancorata all’osso con cemento. Vengono rimosse solo la parte di osso e di cartilagine usurati e la rotula viene protesizzata con un bottone di materiale plastico. I tessuti vengono infine suturati per piani anatomici. Il protocollo prevede l’iniezione peri-articolare di anestetico locale e altri farmaci per diminuire il dolore postoperatorio e diminuire le perdite ematiche.

  • Classificazione: Invasivo

  • Durata dell’intervento:  1 ora e mezza circa.

La protesi parziale ginocchio patello-femorale al ginocchio
PRE OPERATORIO
La protesi totale del ginocchio
POST OPERATORIO

Cosa fare dopo l’intervento
Il decorso post-operatorio

Al termine dell’intervento, l’arto operato viene bendato e, appena possibile, il paziente viene trasferito in reparto, per iniziare la parte postoperatorio del percorso Fast Track, che include la radiografia di controllo e la riabilitazione. La dimissione avviene 2-5 giorni dopo l’intervento. Il protocollo riabilitativo utilizza dispositivi dedicati quali Kinetec, e l’assistenza dei fisioterapisti alla camminata: la deambulazione viene inizialmente aiutata con due stampelle, per passare, nell’arco di un paio di settimane, all’ausilio di una sola stampella o bastone, fino a camminare senza nessun supporto. Viene consigliato l’utilizzo di analgesici per controllare il dolore.

La parola ai pazienti
L’approccio e la professionalità del Dr. Regazzola attraverso le recensioni e le parole dei suoi assistiti.

La tecnica chirurgica robotica utilizzata dal Dottore abbinata alle sue qualità personali di massima empatia, mi hanno permesso di effettuare gli interventi di protesi alle due ginocchia con un intervallo di soli 6 mesi e con un ottimo risultato.

Nadia, DICEMBRE 2023

Il Dottore è molto professionale, mi ha fatto sentire a mio agio ed ha analizzato con attenzione tutti gli esami fatti in precedenza. Le risposte alle mie domande sono state molto chiare ed esaurienti. La visita è stata caratterizzata da una grande empatia e cortesia.

Gianni, DICEMBRE 2023

Assolutamente un salto di qualità! Dopo quasi 4 mesi dall’intervento di protesi al ginocchio cammino benissimo e non vedo l’ora di operare l’altro per tornare meglio di prima. Ringrazio i social per averla incontrata, lei è stato la mia salvezza. Consiglio a tutti di fare come me.

Michela, OTTOBRE 2023

Sono stato operato di protesi totale al ginocchio destro. Il dottore è un professionista eccezionale, sempre disponibile e cordiale, questo per un paziente è basilare! Ho fatto tanti chilometri ma direi che sono stato ripagato benissimo! Consiglio il dottore a tutti quelli che me lo chiedono.

Bruno , LUGLIO 2023

Il dott. Regazzola è sempre molto cordiale e preciso nelle spiegazioni. Mi ha permesso, dopo anni di diagnosi, di capire come affrontare il mio problema articolare con empatia e professionalità.

Anna, LUGLIO 2023

Sono stata operata di protesi al ginocchio sinistro lo scorso 27 Giugno a Brescia. Che dire? Il Dottor Regazzola, oltre ad essere un chirurgo straordinario, è sempre disponibile, molto cordiale e simpatico. Sono contentissima della scelta che ho fatto non la cambierei per niente. A chi me lo chiede, do il suo nome e continuerò a farlo.

Michela, Giugno 2023

La Procedura
Per la protesi parziale al ginocchio

Hai ancora dei dubbi?

Leggi le domande frequenti

Scegli tu come contattare
il Dottor Gianmarco Regazzola

Prenota subito
un appuntamento

Invia un messaggio
su WhatsApp

Invia un messaggio
via email

Lascia il tuo numero
per essere richiamato