La lesione di questo legamento (la cui sigla è LCP) è piuttosto rara se paragonata a quella del suo corrispettivo anteriore, ed è principalmente causata da traumi sportivi o da incidenti automobilistici. I sintomi sono simili a quelli della lesione del crociato anteriore, per questo è necessaria la risonanza magnetica nucleare (RMN) per una diagnosi precisa. La terapia chirurgica è in artroscopia, ma richiede un notevole impegno nella riabilitazione.

Condividi questo contenuto